novita=1 num=1 prezzo=0 nettarg.it, edizioni libri, classici, narrativa, poesia, teatro, erotica, ragazzi

email:  password: 
 
password dimenticata?
411.986 
home libreria autori notizie blog contatti
le collane:
classici

collezione aetòs

contemporanea
in preparazione:
agenda giorn.

agenda sett.
 contemporanea

LA MERIDIANA SULL'ANIMA
 di Cosimo Dino-Guida, Erika Petrossi


ISBN: 978-88-941169-8-4
pubblicato il 21/03/2016
192 pagine
prezzo di copertina €.14,60
sconto 50,00%
prezzo scontato €.7,30

 peso: 336gr.

 immediatamente disponibile

sinossi
Il tempo scorre sul fisico, lasciando tracce tangibili e delebili, scorre nell’anima, incidendo indelebilmente sul pensiero e sulle emozioni.
Le stagioni, la forza degli elementi, le mutazioni meteorologiche accompagnano una vita di sofferenze, di sogni di amori vissuti, dimenticati e rivissuti nelle esperienze dell’autore.
Non c’è ermetismo poetico, non c’è manierismo, nessun tentativo di imitazione di stili o l’intrusione in una corrente poetica canonizzata.
Solo parole in libertà, libera espressione delle sensazioni di un uomo che ha vissuto e sperimentato, che ha cercato e trovato, che non vuole rassegnarsi agli oltraggi del tempo, ma che vuole ancora guardare avanti, lottare, desiderare e amare. Mai con grida disperate, mai con follia autodistruttiva, sempre con lucida e analitica razionalità, finché l’ago della meridiana non sarà spezzato e continuerà a segnare le ore dell’unica dimensione importante nella vita dell’uomo.
Cosimo Dino-Guida 
Nato in provincia di Napoli il 26 agosto 1952, ha studiato ingegneria al Politecnico di Napoli e Informatica a Pisa.
Ha unito la passione per la scrittura e per le arti a diverse esperienze professionali nel campo della pubblicità, della programmazione di sistemi di sicurezza e controllo informatizzati, della gestione di aziende a struttura complessa, impegnandosi anche nella politica, confermando la sua convinzione nelle ideologie liberali basate sullo sviluppo culturale.
Giornalista per il Giornale di Napoli, direttore della rivista I quaderni di Sudeuropeo e curatore della collana di saggi economico-politici Sudeuropeo, ha esordito come autore di Poesie e Saggi nel 1987 con la silloge La meridiana sull’anima dedicandosi poi quasi esclusivamente alla scrittura per il genere teatrale.
Nel 1991 ha esordito come regista in teatro di una sua composizione (L’attrice e il pianoforte) riscuotendo grande successo di critica e pubblico.

Erika Petrossi 
Nata a Roma il 9 luglio 1988, consegue la maturità classica presso il liceo Marco Tullio Cicerone e attualmente studia Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata.
Studia teatro e recitazione presso la Scuola Sociale di Teatro, Officine Dagoruk.
La sua più grande passione sin da bambina erano i libri da cui veniva letteralmente rapita e nella scrittura, alla quale si avvicina molto giovane, scopre un amore che non lascerà più.