email: 
 password:   
email:
262.443 
home libreria l'agenda letteraria notizie blog contatti


27/11/2016
Erika Petrossi al contest letterario Santander

13/11/2016
TIBBS & TIBBS

21/10/2016
Machiavelli, LE HISTORIE FIORENTINE

30/09/2016
L'estinzione dell'atomo pensante

21/09/2016
Novità editoriale

26/04/2016
Presentato in Danimarca "Crowded airports..." di Pablo Paolo Peretti

01/04/2016
La rivoluzione comincia dalla poesia

18/03/2016
Intervista alla scrittrice Erika Petrossi

13/02/2016
Il teatro Quirinetta, salotto culturale romano

03/02/2016
Cosimo Dino-Guida presenta White Blood a Roma

18/12/2015
Cosimo Dino Guida, tra teatro e letteratura

18/12/2015
Lo scrittore-editore Cosimo Dino-Guida, tra Mariangela Melato e Nettarget Editore



notizia precedente

leggi dalla fonte

notizia successiva



23 - 27/11/2016
Erika Petrossi al contest letterario Santander

la poetessa Romana, coautrice de La meridiana sull'anima ha vinto il primo premio

Erika Petrossi ha vinto il contest letterario Aspettando Santander nella sezione dedicata alla poesia, con il componimento L'odore delle cose vecchie.

La giovanissima scrittrice e poetessa romana, ha esordito in qualità di coautrice della silloge di poesie e racconti "La meridiana sull'anima" pubblicata da questo editore lo scorso 21 marzo.

A lei i complimenti vivissimi di tutta la nostra redazione.



Stiamo parlando di...
LA MERIDIANA SULL'ANIMA
pubblicato dal 21/03/2016
Il tempo scorre sul fisico, lasciando tracce tangibili e delebili, scorre nell’anima, incidendo indelebilmente sul pensiero e sulle emozioni.
Le stagioni, la forza degli elementi, le mutazioni meteorologiche accompagnano una vita di sofferenze, di sogni di amori vissuti, dimenticati e rivissuti nelle esperienze dell’autore.
Non c’è ermetismo poetico, non c’è manierismo, nessun tentativo di imitazione di stili o l’intrusione in una corrente poetica canonizzata.
Solo parole in libertà, libera espressione delle sensazioni di un uomo che ha vissuto e sperimentato, che ha cercato e trovato, che non vuole rassegnarsi agli oltraggi del tempo, ma che vuole ancora guardare avanti, lottare, desiderare e amare. Mai con grida disperate, mai con follia autodistruttiva, sempre con lucida e analitica razionalità, finché l’ago della meridiana non sarà spezzato e continuerà a segnare le ore dell’unica dimensione importante nella vita dell’uomo.
disponibilità immediata

le pubblicazioni di NETTarg Editore
sono distribuite da

home condizioni generali di vendita diritto di recesso servizi per gli autori contratti editoriali contatti